Imposte

L’antisismica su parti comuni non riduce il bonus casa

di Luca De Stefani

Per i condomìni, il limite di spesa per i lavori antisismici effettuati sulle parti comuni è in concorrenza solo rispetto ai limiti del bonus casa previsto per le parti comuni, mentre per i lavori sui singoli appartamenti del condominio il bonus casa spetta con un ulteriore limite di 96mila euro, per singola unità residenziale.

Per il sismabonus, l’ammontare complessivo delle spese non può superare 96mila euro per unità immobiliare (residenziali solo per il superbonus) e per singolo intervento. Quindi...