Controlli e liti

L’induttivo fa piena prova per le soglie di punibilità

di Alessandro Galimberti

Via libera all’utilizzo processuale dell’accertamento induttivo per la determinazione della soglia di punibilità nei reati tributari.

La Terza penale della Cassazione - sentenza 39228/18, depositata ieri - insieme alla “unilateralità” degli atti del contenzioso (sempre che manchi una «ricostruzione alternativa da parte della difesa») riconosce anche il valore a pieno titolo del processo verbale di contestazione (pvc) per la formazione del convincimento del giudice tributario.

La lite decisa dai giudici...