Controlli e liti

L’integrazione del modello prolunga i termini di accertamento

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Con l’avvicinarsi della conclusione dell’anno tendono ad intensificarsi anche gli accertamenti fiscali considerato che il 31 dicembre rappresenta, nella maggior parte delle ipotesi, il termine ultimo per la notifica degli atti impositivi da parte dell’amministrazione finanziaria. Per le imposte dirette e l’Iva, inoltre, l’accertamento è legato alla data di presentazione della dichiarazione annuale, in quanto è da quel momento che inizia il conteggio degli anni in cui per i verificatori è possibile...