Controlli e liti

L’oggettivo vantaggio dimostra l’abuso

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

L’applicazione formale della norma non salva dalla pratica fiscale abusiva se l’insieme degli elementi oggettivi fa emergere la fruizione di un vantaggio fiscale contrario alla ratio legis. In tal caso l’Amministrazione deve provare l’alterazione degli schemi negoziali classici che è, ex se, integrata se due coniugi costituiscono una società immobiliare, costruiscono due unità immobiliari per poi comprarle e cessare subito dopo l’attività. Così l’ ordinanza n. 9771-17 della Corte di cssazione (Presidente...