Imposte

La confisca allargata aggiorna i «presupposti»

di Valerio Vallefuoco

Il decreto fiscale aggiorna il Codice antimafia dopo il richiamo con il quale il Capo dello Stato aveva sollevato la questione dell’esclusione dal novero dei reati-presupposto della confisca allargata di alcune ipotesi di reato (il falso nummario, la corruzione tra privati, l’indebito utilizzo di carte di credito o di pagamento, i delitti commessi con finalità di terrorismo internazionale, i reati informatici quando le condotte di reato riguardano tre o più sistemi informatici). Un’esclusione che...