Adempimenti

La nuova agenzia delle Entrate punta a 15,7 miliardi

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Parte il restyling dell’agenzia delle Entrate targata “Ruffini”. E con un obiettivo ben preciso già messo nero su bianco con le convenzioni che saranno siglate oggi tra dipartimento delle Finanze e Agenzia: recuperare con la lotta e la prevenzione dell’evasione 15,7 miliardi di euro. Un target non facile da centrare, nonostante i continui rilanci sull’efficace delle misure adottate. Almeno sembra pensarlo anche il Mef visto che nella convenzione viene espressamente previsto anche quest’anno che per...