Adempimenti

La proroga dei versamenti e il solito copione di un sistema che non c’è

di Salvatore Padula

Il fisco esce piuttosto malconcio da questa lunga fase di proroghe e rinvii. E una stagione iniziata male rischia ora di finire persino peggio, con l’attesa per il decreto.

Un ennesimo incidente di percorso che diventa la metafora dello stato di smarrimento nel quale arranca il sistema fiscale. Un sistema che peraltro non sembra minimamente disporre degli anticorpi necessari per uscire da questo vortice di approssimazione e che ancora una volta sta mostrando tutti i suoi limiti: tra piccole ma fastidiose...