Imposte

La riduzione del capitale non sempre si tassa

di Paolo Meneghetti

Una Srl è oggetto di verifica da parte dell’agenzia delle Entrate relativamente al 2014.
In tale anno la Srl ha ridotto il capitale sociale (per evitare la nomina del revisore) senza alcuna distribuzione ai soci. Il capitale sociale era stato in larga parte aumentato in anni pregressi a titolo gratuito mediante utilizzo di riserve di utili. L’agenzia delle Entrate contesta, ai sensi dell’articolo 47, comma 6, del Tuir il conseguimento di un reddito (dividendo) in capo ai soci.

A parere...