Imposte

Lease-back, plusvalenza «lunga»

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

La plusvalenza derivante dalla vendita nel contesto di un’operazione di sale and lease-back immobiliare concorre alla formazione del reddito d’impresa dell’alienante  in base alla durata del contratto di leasing sottoscritto. Queste operazioni, infatti, non sono scomponibili: il fine del negozio giuridico – spesso usato come strumento di finanziamento – è sia il trasferimento della proprietà dell’immobile sia la sua riacquisizione in leasing per conservarne il godimento. Pertanto, in assenza di una...