Controlli e liti

Legittima la diversa soglia dell’indebita compensazione

di Paolo Speciale e Andrea Taglioni

È costituzionalmente legittima la diversa soglia di punibilità prevista per il reato di indebita compensazione rispetto a quella per l’infedele dichiarazione. L’equiparazione delle soglie di punibilità per il reato di omesso versamento dell’Iva con quelle dell’infedele dichiarazione, sancito precedentemente dalla Consulta, limitatamente ai fatti commessi sino alla data del 17 settembre 2011, non può essere applicata al reato di compensazione non spettante o inesistente, stante l’eterogeneità delle...