Controlli e liti

Maglie strette per evitare gli effetti penali

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Nel caso in cui l’omesso versamento dell’Iva alla scadenza dell’acconto dell’anno successivo superi i 250mila euro scatta la sanzione penale della reclusione da sei mesi a due anni.

Per le ritenute si applica la medesima sanzione penale, ove l’omesso versamento entro la scadenza della presentazione della dichiarazione del sostituto di imposta (modello 770) riguardi importi superiori a 150mila euro.

Anche in questi casi si verifica sovente che, da un lato, l’impresa ha esattamente dichiarato quanto ...