Adempimenti

Maxi-rimborsi a rischio blocco

di Mario Cerofolini

Se il modello 730 presenta un credito superiore a 4mila euro o modifiche che si discostano in modo rilevante dalla precompilata, può scattare il rimborso a cura dell’agenzia delle Entrate, anziché del sostituto d’imposta.

La necessità per il Fisco di effettuare controlli preventivi sul modello modificato (da mettere in campo non oltre quattro mesi dal termine di invio della dichiarazione), potrebbe, in questi casi, impedire il rimborso a cura del sostituto, demandando all’amministrazione, previo controllo...