Controlli e liti

Nelle frodi carosello onere della prova «ripartito» tra amministrazione e contribuente

di Alessandro Galimberti

Nelle frodi carosello l’onere probatorio dell’amministrazione fiscale non può dispiegarsi su tutta la catena delle operazioni, ma deve essere invece ribaltato - a determinate condizioni - sul cessionario. La Quinta civile della Cassazione ( ordinanza 17161/18 ) torna sul più classico - e ormai anche un po’ abusato - degli schemi frodatori per ribadire gli orientamenti della giurisprudenza europea (C-527/11; C-277/14) e nazionale (Cassazione 20059/14; 25778/14). La questione riguardava tre avvisi ...