Controlli e liti

Nelle vendite simulate soglia di punibilità basata sul debito

di Laura Ambrosi

Per il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte occorre verificare il superamento della soglia di 50mila euro solo rispetto al debito tributario e non anche al valore dei beni simulatamente trasferiti. A fornire questo chiarimento è la Corte di Cassazione, terza sezione penale, con la sentenza 15133 depositata il 5 aprile 2018.

Una società vendeva al fratello del proprio legale rappresentante un immobile a 10 mila euro, prezzo ritenuto inferiore alla media di mercato che invece ...