Controlli e liti

Non impugnabile l’avviso di presa in carico

di Laura Ambrosi

Non è possibile accedere alla definizione delle liti pendenti se l’impugnazione riguarda gli avvisi di presa in carico degli accertamenti da parte dell’ agente della riscossione . Tali atti, infatti, non sono impugnabili perché non contengono la pretesa di maggiore imposta, ma si limitano a informare il contribuente che l’agente della riscossione inizierà l’attività coattiva.
A fornire questo interessante principio è la Commissione tributaria provinciale di Reggio Emilia con la sentenza ...