Controlli e liti

Non serve un nuovo avviso per l’iscrizione al ruolo dopo lo stop all’adesione

di Andrea Taglioni

La mancata impugnazione dell’avviso di accertamento, a seguito del diniego dell’accertamento con adesione espresso sul verbale di contraddittorio, legittima l’amministrazione finanziaria ad iscrivere a ruolo le somme originariamente contestate. La firma del verbale di contraddittorio non equivale, ai fini giuridici, alla firma dell’atto di adesione defettando il primo, rispetto al secondo, di tutti i presupposti per quantificare le imposte, le sanzioni e gli interessi. In questo caso, quindi, l’Ufficio...