Adempimenti

Note di variazione solo dall’emittente

di Gian Paolo Tosoni

La cosa più dirompente della fattura elettronica è la necessità di cambiare le abitudini, che è sempre un grosso problema specialmente quando determinate azioni sono fin troppo consolidate. Basti pensare che la fattura elettronica è un file e non un modello e quindi per predisporla occorre il computer con collegamento a internet e non un bollettario. È il caso delle piccole imprese gestite da persone non più giovani.

È prevedibile che la fattura cartacea (analogica) non scomparirà presto e verosimilmente...