Imposte

Ok di Bruxelles all’estensione dello split payment al 2020 e alle società pubbliche

di Gianni Trovati

Arriva il primo via libera di Bruxelles sull’estensione dello split payment ai rapporti commerciali con le società pubbliche e alla proroga di questo meccanismo al triennio 2018-2020. Non è il semaforo verde definitivo, ma la strada pare tracciata e segna un passaggio decisivo per la composizione della manovrina correttiva che proprio dall’estensione dello split punta a mettere a bilancio un miliardo abbondante di maggiori entrate.

Sul piano politico, il passaggio di ieri è essenziale perché la Commissione...