Controlli e liti

Per gli amministratori di diritto il fallimento non implica la bancarotta fraudolenta

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Non c’è alcun automatismo tra fallimento della società e contestazione di bancarotta fraudolenta patrimoniale in capo agli amministratori di diritto della società fallita. Intanto non si può fare discendere dalla semplice accettazione della carica ma occorre prima accertare se essi abbiano avuto consapevolezza di assumersi un rischio. Poi non può neppure desumersi in base alla posizione rivestita a seguito dell’accettazione della carica ma occorre prima verificare se abbiano rinunciato al loro ruolo...