Controlli e liti

Per la cartella non opposta prescrizione quinquennale

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

La cartella esattoriale non opposta non è assimilabile a un titolo esecutivo avente i requisiti previsti dal Codice processuale civile. Pertanto la successiva intimazione va notificata entro i cinque anni successivi alla notifica, pena l’illegittimità della pretesa per intervenuta prescrizione quinquennale. Così la Ctp Catania, sentenza 13229/9/16 (Presidente Costa, relatore Resta) depositata il 15 dicembre 2016.
Nel maggio 2014 il Concessionario della Riscossione notifica a un uomo sei intimazioni...