Imposte

Per gli impatriati detassato il 50 per cento del reddito

di Michele Brusaterra


Esenzione Irpef del 50 per cento del reddito da lavoro dipendente o da lavoro autonomo per i soggetti cosiddetti impatriati.

È questo l’incentivo contenuto nella norma di cui all’articolo 16 del Dlgs 147/2015 previsto per i soggetti non residenti che rientrano in Italia per svolgere un lavoro dipendente ovvero un lavoro autonomo, ma nel rispetto di determinate condizioni.

In entrambi i casi, ossia di svolgimento di lavoro dipendente o autonomo, il singolo soggetto non deve essere stato ...