Imposte

Per i manager impatriati piena imponibilità della retribuzione pregressa

di Paolo Ludovici

L’articolo 1, comma 150, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 ha ulteriormente rafforzato i benefici previsti per i manager che trasferiscono la loro residenza in Italia per lavorare nel territorio dello Stato. L’idea sottostante è che l’attrazione di capitale umano contribuisce ad attrarre in Italia attività produttive e quindi allo sviluppo economico dell’intera nazione.
La norma (e, per alcuni profili, la sua applicazione pratica da parte dell’amministrazione finanziaria), tuttavia, presenta ...