Controlli e liti

Per la residenza fiscale le relazioni economiche prevalgono su quelle familiari

di Giorgio Infranca


Per l’individuazione del centro degli interessi vitali, criterio di determinazione della residenza fiscale, va data prevalenza alle relazioni economiche rispetto a quelle affettive-familiari. È il principio ricavabile dalla lettura dell’ordinanza della Cassazione 32992/2018 depositata lo scorso 20 dicembre ( clicca qui per consultarla ).
...

La Cassazione ha, in particolare, rigettato il ricorso per cassazione proposto dall’agenzia delle Entrate contro la sentenza 45/02/2011 con cui la Ctr dell’Emilia...