Imposte

Politiche attive per gestire le ristrutturazioni

di Redazione Quotidiano del Fisco

Un percorso di ricollocazione “anticipato”, attivabile già durante il periodo di collocamento in Cigs. La manovra conferma la nuova modalità di gestione delle ristrutturazioni aziendali: in caso di sottoscrizione di un nuovo contratto, l’interessato, oltre a “risolvere” il precedente rapporto d’impiego, avrà diritto al 50% di Cigs residuo; e l’incentivo all’esodo diventa interamente detassato e decontribuito fino alle prime nove mensilità. Per il nuovo datore (che assume) viene introdotto un esonero...