Imposte

Possibile investire con un visto «lampo»

di Marzio Bartoloni

Tutto pronto per il “visto lampo” per chi vuole investire in Italia. Un visto che subito dopo l’estate si potrà ottenere nel giro di 30 giorni presentando i documenti necessari - che saranno valutati da un apposito Comitato - attraverso una piattaforma web ad hoc. Il nuovo visto, previsto dalla legge di bilancio dell’anno scorso, apre le porte al riconoscimento di un permesso di soggiorno biennale rinnovabile per altri tre a patto che l’investitore straniero (non cittadino Ue) dimostri di voler acquistare...