Imposte

Raccoglitori occasionali, debutta l’imposta sostitutiva di 100 euro

di Michele Brusaterra

Imposta sostitutiva annua di euro 100 per i raccoglitori occasionali di tartufi e prodotti non legnosi, ed esonero da ogni obbligo ai fini dell’imposta sul valore aggiunto. Ritenuta a titolo d’imposta ancora applicabile solo se non viene dimostrato il versamento dell’imposta sostitutiva.

La legge di bilancio per il 2019, n. 145 /2018, ai commi 692-698 , rimette mano, dopo che già dal 2017 le norme erano state modificate, alla disciplina fiscale dei raccoglitori occasionali di tartufi, nonché di prodotti...