Imposte

Ravvedimento Imu con sanzioni all’1,5% fino al 18 luglio

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Il prossimo 18 luglio sarà l’ultima occasione per usufruire della riduzione della sanzione a 1/10 in caso di mancato pagamento del primo acconto Imu 2018 (il cosiddetto ravvedimento breve). Pertanto si applicherà la sanzione dell’1,5% (1/10 del 15%)dell’imposta dovuta.

Il contribuente dovrà versare, tramite F24 l’imposta, gli interessi e le sanzioni. In particolare, nella sezione «Imu e altri tributi locali» occorrerà:

■indicare il codice comune;

■barrare «Ravv.» e «Acc.», al fine di segnalare la regolarizzazione...