Imposte

Recuperi Iva da accelerare per i mancati pagamenti

di Benedetto Santacroce

La legislazione italiana che vincola il recupero dell’Iva del fornitore in caso di mancato pagamento da parte del cliente alla conclusione di una procedura concorsuale dovrebbe essere considerata, almeno a detta dell’ avvocato generale della Corte di giustizia (causa C-246/16) , incompatibile con la legislazione dell’Unione. Con questa netta presa di posizione, che attende ovviamente l’avallo finale della Corte europea, ritorna sotto i riflettori l’articolo 26 del Dpr 633/72 , norma sulla quale...