Adempimenti

Regime speciale per gli immobili locati

di Angelo Busani

Uno specifico trattamento tributario è disposto nel particolare caso dell’apporto a fondo immobiliare di una «pluralità di immobili prevalentemente locati», e cioè la situazione che si ha quando il valore (e non il numero) delle unità locate oggetto di apporto sia superiore a quello delle unità non locate (circolare 22/E del 2006): l’articolo 8, comma 1-bis del Dl 351/2001 dispone che questa fattispecie deve essere trattata come se si fosse in presenza di un conferimento d’azienda in società. E quindi...