Imposte

Riforma da ripensare per promuovere lo sport dilettantistico

di Gabriele Sepio e Thomas Tassani

I decreti sugli Esd non sono stati coordinati con le regole del Terzo settore

ADOBESTOCK
ADOBESTOCK

Dopo i risultati della spedizione italiana ai giochi olimpici di Tokyo diventa prioritario avviare una riflessione sullo stato di attuazione della riforma dell’ordinamento e delle professioni sportive, oggetto della legge delega 86/2019. In particolare, ci si deve chiedere se i decreti delegati adottati nel febbraio di quest’anno (la cui entrata in vigore è stata rinviata al 1° gennaio 2023, salvo alcune norme operative già nel 2022) abbiano disegnato un regime giuridico idoneo a incentivare e promuovere...