Controlli e liti

Rimborsi a contestazione illimitata

di Alessandro Galimberti

La decadenza dal potere di accertamento opera solo per i crediti tributari, ma non invece per i debiti. Riaffermando questo principio, la Sesta civile della Cassazione (ordinanza 3472/18, depositata ieri) ha accolto il ricorso dell’agenzia delle Entrate contro due decisioni conformi delle Ctp Roma e Ctr Lazio, che avevano avallato il credito d’imposta (Irpeg) di un contribuente per decadenza dei termini di accertamento.

La vicenda era relativa a un contenzioso iniziato nel 1996, quando una società...