Controlli e liti

Rimborsi, garanzia senza proroghe

di Antonio Iorio

La fidejussione del contribuente per ottenere il rimborso scade alla data prevista dal contratto a nulla rilevando che per le più svariate ragioni la decadenza dell’accertamento sia stata prorogata. Lo precisa la Cassazione con l’ordinanza n.14400 depositata ieri. Una società di assicurazione avanzava domanda di ripetizione dell’indebito nei confronti delle Entrate per un importo escusso dall’Ufficio da una polizza fideiussoria emessa a favore di un contribuente a garanzia dell’Iva chiesta a rimborso...