Controlli e liti

Rinuncia all’eredità, massa unica divisibile con registro all’1%

di Angelo Busani

Si ha la divisione di un’unica “massa” (il cui valore è per intero soggetto a imposta di registro con l’aliquota dell’1%) e non una divisione di “masse plurime” (il cui valore deve essere tassato in parte con l’aliquota dell’1% e in parte con le aliquote proprie degli atti traslativi - e cioè 2, 9 o 15% - a seconda dei casi) quando, deceduto Tizio, la moglie Caia rinunci all’eredità ed eredi per legge ne divengano i figli Sempronio e Mevio, i quali poi procedano alla divisione del patrimonio dimesso...