Controlli e liti

Rottamazione, le domande si possono anche revocare

di Luigi Lovecchio

La riapertura dei termini per chi ha ricevuto il rigetto della precedente rottamazione delle cartelle di pagamento può essere attivata anche solo per alcuni dei carichi della prima definizione agevolata. È sempre possibile revocare l’istanza di definizione, purché entro la scadenza di legge. Ed entro tale data il debitore può comunque ripresentare l’istanza. È ammesso anche pagare le somme della definizione agevolata con la compensazione in sede di erogazione dei crediti d’imposta, ai sensi dell’...