Finanza

Sabatini green, dal Mimit novità sull’iter di accesso

di Roberto Lenzi

Sabatini green, è il fornitore a dichiarare che i beni rientrano in un progetto ambientale e sono provvisti di idonee certificazioni. Inoltre, i beni non solo non devono essere finalizzati alla semplice sostituzione di macchinari ma devono contribuire a finalità più alte come l’ampliamento o la diversificazione della produzione.

È con la circolare direttoriale 50031 dell’11 dicembre che il ministero delle Imprese e del made in Italy (Mimit) interviene sulla disciplina di concessione delle agevolazioni...