Contabilità

Socio in conflitto d’interesse: l’atto è annullabile

di Antonino Porracciolo

Per l’annullamento della delibera votata dal socio in conflitto di interessi con la società è necessario che la partecipazione dello stesso socio sia stata determinante per raggiungere la maggioranza dei voti e che, comunque, la decisione possa recare danno alla società.

Lo ricorda il Tribunale di Roma, Ssezione specializzata in materia d’impresa, in una sentenza del 30 aprile. L’attore, socio di una Srl, ha chiesto l’annullamento della delibera con cui l’assemblea aveva deciso di versare erogazioni...