Controlli e liti

Spazio alla chiusura anche solo per una parte dei ruoli affidati

di Luigi Lovecchio

In caso di accertamenti esecutivi, l’affidamento del carico tributario non avviene, di regola, prima di 90 giorni dalla notifica dell’accertamento. In caso di fondato pericolo per la riscossione del credito erariale, tuttavia, è possibile procedere al recupero coattivo anche prima di tale scadenza, decorsi 60 giorni dalla notifica dell’accertamento. Equitalia deve informare il soggetto passivo dell’avvenuta trasmissione della partita, con la spedizione di una raccomandata. Non vi è tuttavia un termine...