Imposte

Spesometro annuale, le (troppe) incognite da chiarire prima dell’invio

di Raffaele Rizzardi

La comunicazione dei dati delle fatture emesse e di quelle ricevute e registrate nel 2017 vedrà come prima scadenza il 16 settembre, sia nel caso di trasmissione per obbligo che per opzione.

Per iniziare ad organizzare e a caricare i dati, l’agenzia delle Entrate ha già attivato nel proprio sito internet una sezione denominata «Fatture e corrispettivi».
Ma non si deve dimenticare che tra meno di un mese bisogna ancora spedire l’ultimo “spesometro” annuale: le scadenze sono infatti del 10 aprile per...