Controlli e liti

Studi di settore, presunzioni qualificate solo tramite il contraddittorio

di Roberto Bianchi

Le informazioni ritraibili dagli studi di settore conseguono il significato di presunzioni qualificate in merito alla sussistenza di un reddito superiore a quello dichiarato, in conseguenza all’espletamento del contraddittorio con il contribuente, al quale è attribuita la facoltà di rappresentare la sussistenza di particolari ragioni in grado di giustificare le dinamiche dello scostamento rispetto ai risultati generati dallo studio di settore, con il consequenziale dovere, gravante sull’amministrazione...