Imposte

Transfer price, i documenti evitano (sempre) le sanzioni

di Francesco Avella

La Ctr Lombardia 2454/1/2017 (presidente Chindemi, relatore Fucci) ha confermato la valenza della documentazione in materia di prezzi di trasferimento, ai fini dell’esimente da sanzioni di cui all’articolo 1, comma 6, del Dlgs 471/97, affermando che quello che rileva non è l’esattezza dell’analisi dei prezzi contenuta nella documentazione, ma solo la messa a disposizione della documentazione stessa da parte della società in favore dell’ufficio e il rispetto delle prescritte modalità di comunicazione...