Controlli e liti

Un adempimento di natura formale

di Antonio Iorio

La tesi dell’Agenzia, secondo cui la tardiva presentazione dell’autocertificazione dei requisiti patrimoniali va sanzionata al pari di un omesso versamento, è singolare sotto diversi profili.

Innanzitutto, sono gli stessi Uffici a richiedere, di sovente, prima di irrogare la sanzione, la dichiarazione sostitutiva: mal si comprende la ratio di una simile richiesta se poi comunque sono irrogate le sanzioni.

In questi casi infatti, non vengono svolti approfondimenti sulla sussistenza dei requisiti, ma...