Controlli e liti

Va sempre applicato il cumulo giuridico

di Rosanna Acierno

Ai fini della difesa, in caso di evidenti errori, è innanzitutto opportuno presentare all’ufficio accertatore un’istanza di autotutela. Va ricordato che il requisito secondo cui l attività non deve costituire mera prosecuzione di altra attività precedentemente svolta non opera se il contribuente dimostra di aver perso il lavoro o di essere in mobilità per cause indipendenti dalla propria volontà, così come precisato dalle Entrate con provvedimento n. 185820/2011. Né tantomeno integra gli estremi...