Controlli e liti

Valida la cartella senza firma

di Rosanna Acierno

La mancata sottoscrizione del ruolo o della cartella esattoriale da parte del funzionario competente non determina la nullità dell’atto, posto che la apposizione della firma è essenziale solo quando la legge lo prevede espressamente.

È questo il principio statuito dalla Corte di cassazione, con l’ordinanza 1545/2018 depositata il 22 gennaio, ribaltando quanto finora stabilito dalla giurisprudenza di merito maggioritaria.

La pronuncia trae origine da cinque cartelle relative alla riscossione di tributi...