Il CommentoControlli e liti

Verifica rischi fiscali con doppi benefici

di Elbano de Nuccio

Per le imprese con volume di affari o di ricavi inferiore alle soglie previste per la cooperative compliance, lo schema di decreto legislativo sull’adempimento collaborativo, approvato in prima lettura dal Consiglio dei ministri il 16 novembre scorso, prevede una opzione di durata biennale, non revocabile, tacitamente rinnovabile, per l’adozione del sistema di rilevazione del rischio fiscale (Tax control framework) che dovrà essere certificato, anche in ordine alla sua conformità ai principi contabili...