Imposte

Imu nel turismo, la seconda ricevuta è decisiva per il credito d’imposta del 50%

di Stefano Vignoli

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24
Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Mercoledì 28 settembre si aprono i termini per la presentazione dell’autodichiarazione relativa ai requisiti del Temporary framework da parte delle imprese turistico-ricettive necessaria per fruire del credito di imposta del 50% della seconda rata Imu dell’anno 2021 introdotto dal Dl 21/2022 (decreto Taglia prezzi).

L’agevolazione

L’articolo 22 del Dl 21/2022 ha infatti previsto un’agevolazione in materia Imu (e delle imposte immobiliari delle province di Trento e Bolzano) in favore delle imprese, con partita...