Imposte

Dividendi e capital gain rilevano fiscalmente in capo al fiduciante

di Nino Clerici e Andrea Vasapolli

Le società fiduciarie sono regolate dalla legge 1966/1939 e la loro funzione è di assumere l'amministrazione di beni per conto di terzi attraverso l'intestazione fiduciaria degli stessi. L'amministrazione di tali beni avviene secondo le disposizioni convenute tra fiduciante e società fiduciaria. Con l'intestazione fiduciaria, secondo il modello cosiddetto germanistico, la società fiduciaria diventa la proprietaria apparente, meramente formale, del bene, mentre la titolarità sostanziale dello stesso...