Controlli e liti

Arrivano le due divisioni per contribuenti e servizi

di Gianni Trovati

Quello deciso ieri dal comitato di gestione dell’agenzia delle Entrate non è il solito valzer di poltrone che accompagna per natura ogni cambio al vertice. Le modifiche al regolamento di amministrazione sono un ripensamento profondo della macchina, che recepisce le raccomandazioni emerse dall’esame Ocse dei mesi scorsi e prova a cambiare l’idea di base dell’organigramma del Fisco. A disegnare la gerarchia non sarà più l’oggetto dei processi interni (accertamento, normativa eccetera), ma prima di ...