Controlli e liti

Banche dati omogenee sul transfer pricing

di Massimo Bellini e Enrico Ceriana

La banca dati utilizzata nelle verifiche di transfer pricing non può essere più recente di quella utilizzata dal contribuente. L’ufficio non può estendere i rilievi di transfer pricing ad anni successivi senza svolgere analisi specifiche anche per questi anni. I principi arrivano da due pronunce della Ctp Milano. Si tratta della 5233/13/17 (presidente Bichi, relatore Maellaro) e della 5710/21/17(presidente Molinari, relatore Astegiano)....

La prima controversia trae origine da una contestazione su acquisti...