Esperto RispondeAdempimenti

Carburante per autotrazioni, così i pagamenti con strumenti tracciabili

di Giuseppe Barbiero

La domanda

Un’impresa edile dispone di una cisterna privata per il rifornimento esclusivo dei mezzi di cantiere non circolanti su strada, che viene alimentata mensilmente con acquisti da 2mila litri di gasolio pagati con bonifico o ricevuta bancaria a 30 giorni data fattura. Come dovrà essere gestito il pagamento della fattura (elettronica) dei rifornimenti mensili a partire da luglio 2018 al fine di poter detrarre l’Iva e dedurre il costo?

Il contratto di netting, cui si fa riferimento nel quesito, comportante tra l’altro la stipula di un contratto di somministrazione di carburante per autotrazione tra una compagnia petrolifera venditrice e l’azienda acquirente, è interessato dal primo luglio 2018 alla nuova normative sulla certificazione fiscale (articolo 1, commi 922 e 923 della legge 205 del 2017, di Bilancio 2018), unicamente nel senso che a partire da tale data le transazioni mensili dovranno essere documentate con fattura elettronica...