Controlli e liti

Cassazione: L’analisi dei flussi bancari prevale sul regime di contabilità

di Alessandro Galimberti

La «piena prova» a favore del contribuente determinata dalla scelta del regime di contabilità ordinaria e dalle relative annotazioni nelle scritture contabili, può essere superata dall'analisi combinata dei flussi bancari e della movimentazione fisica del magazzino. La Quinta civile della Cassazione (sentenza 30822/17del 22 dicembre scorso) ribadisce la prevalenza degli indizi univoci e convergenti imputabili all'attività di ispezione dell'Ufficio rispetto alla presunzione pro-contribuente derivante...